#9049
Avatarallygio83
Partecipante

Alessandra ha fame, ma non é quasi mai lo stomaco di Alessandra ad avere fame. Non lascio praticamente mai cibo nel piatto anzi faccio la perlustrazione dei piatti altrui in tavola sperando che qualcuno lasci qualcosa (quasi sempre) per fiondarmici. Mangio anche quando non ho fame, quasi sempre per stress e concitazione, mangio anche quando sono piena o meglio difficilmente arrivo a sentire davvero una sensazione di pienezza….sembra che non arrivi mai.
Non ho assolutamente un peso adeguato, o meglio, ero effettivamente magra fino a due anni fa, poi l’ascesa. Non so se sono davvero in sovrappeso in linea generale, di sicuro non sono più magra. In ogni caso mi sento abbondantemente in sovrappeso e non adeguata e per motivi di salute non dovrei mettere certamente peso in più.
Nella mia pratica in questi giorni consapevolmente capisco sempre di più che il focus delle mie riflessioni in realtà difficilmente é il cibo, quanto piuttosto il peso.
La fame prima durante e dopo il pasto passa dall’essere repentina e selvaggia allo smorzarsi ma senza mai poter dire “basta, sono sazia”. Salvo poi ripensare a tutto quello che ho mangiato dopo, a cosa potrei mettere in atto per raggiungere obiettivi di peso auspicabili. Ma ogni volta che inizio a mangiare la voglia di mangiare tutto quello che voglio e mi passa sottomano, e in quantità, ha sempre la meglio.

Copyright 2020 – GO AS A RIVER DI VALENTINA GIORDANO CF: GRDVNT83D49F912D – P.IVA: 09474870962 – privacy policy – All right reserved.